Sono per terrorismo

Sono per terrorismo… Da: Nizar Kabani il =We è accusato di terrorismo… Se difendiamo aumentassimo… una donna… E un poem infallibile… Ed il blueness del cielo… Una patria che non ha nient'altro… Acqua o aria… E nessuna tenda… o un lei-cammello… Né caffè nero… Siamo accusati di terrorismo… Se difendiamo coraggioso… “Balqis'„ capelli neri… Labbri “del Maisoon„… “Posteriore„… “Daad„… O “Lubna„ e “Rabab„… E una pioggia “di kohl„ nero… Cadendo come l'ispirazione dai eyelashes!! Non troverete con me… Un poem segreto… Una lingua segreta… Né un libro segreto che imprison dietro i portelli chiusi… ed io non hanno un poem… Camminando„ il hijab„ da portare delle vie…… Siamo accusati di terrorismo… Se scriviamo circa le rimanenze della nostra patria… Luxated… disjoined… ragged… Il relativo ceppo disperso… Una patria che cerca il relativo nome… E una gente senza un nome… Una patria che ha perso i relativi vecchi poems grandi… Tranne questi “di Al-Khansaa„… Una terra domestica che ha perso il relativo… azzurro rosso… o la patria di libertà… A di colore giallo quello… Ci pribisce di comprare un giornale… Sentire i news-casts… Una patria che nega i relativi uccelli allo stridio… Una patria… Di chi produttori scrivono… Sul vento a causa di timore… Una patria… Quello è come la poesia nel nostro paese… È delle parole forsaken… Extemporaneous… Importato… Con una faccia e una linguetta straniere… Non ha inizio… Nessun'estremità… Non ha rapporto con la relativa gente… o la terra… O il punto morto di umanità!! Circa una patria… Camminando alle trattative di pace… Senza dignità… A piedi nudi. Circa una patria… Di chi uomini micturated su se stesso a causa di timore… Soltanto le donne sono lasciate!! Sale nei nostri occhi… Sale… sui nostri labbri… O nelle nostre parole… È siccità nelle nostre anime… È stato ereditato da Beni Qahtan?? Ci non è più “un Mouaawieh„ nella nostra nazione… Né “Abu Sufian„… Nessun corpo è lasciato all'opinione (NESSUNA)… A coloro che ha ceduto le nostre sedi… la nostra terra… Fatto della nostra storia radiante… Un negozio!! Ci non è più un poem nella nostra vita… Quello non ha perso il relativo virginity… Nella base del sultan… Siamo usati a ignominy… Ciò che resta di un uomo… Se ottiene usato per disgrace?? Osservo nel libro di storia… Per “lo scomparto Munqiz di Osama„… Per “lo scomparto Nafaa di Akbah„… Per “Omar„… per “Hamzeh„… Per “Khaled„ che marcia„ a Damasco… Per “Al-Mutasim Billah„… Per conservare le nostre donne da prigionia selvaggia… Dai fuochi ardenti… Cerco l'uomo della conclusione di tempo… Ma vedo soltanto i gatti frightened nella nerezza… Temuto per le loro vite… Dal dominion dei mouse… Sono hanno contagiato con cecità nazionale… O colorblindness?? Siamo accusati di terrorismo… Se rifiutiamo la morte… In bulldozer “dell'Israele„… Scavando nel nostro terreno… La nostra storia… i nostri Gospels… Il nostro Qur'… Resti dei nostri prophets… Se questo è il nostro crimine Quanto bello è il terrorismo… Siamo accusati di terrorismo… Se rifiutiamo la nostra estinzione… Da Mongols… Sionisti… Barbarians… Se gettiamo una pietra su una finestra del Consiglio di sicurezza… grippato dai Czars del nostro tempo… … Siamo accusati di terrorismo… Se rifiutiamo… Estendere la nostra mano fino… L'America… Contro le colture umane… Quale è senza una coltura… Contro civilizzazione umana… Quale è senza una civilizzazione… L'America è una costruzione gigantesca… Senza pareti… Siamo accusati di terrorismo… Se rifiutiamo un'epoca… In quale America è diventato… … Rich Conceited… potenti… Un traduttore giurato… Da ebreo… Siamo accusati di terrorismo… Se gettiamo aumentassimo… A Gerusalemme… A Hebron… A Gaza… A Nazareth… Se trasportiamo il pane e l'acqua… Al Trojans besieged… Siamo accusati di terrorismo… Se alziamo le nostre voci… Contro i nostri righelli di isolationist… Contro il tutto coloro che ha cambiato la loro sella… E variabile dagli unionisti ai hirelings… Siamo accusati di terrorismo… Se commettessimo la professione di coltura… Se leggessimo un libro della giurisdizione e della politica… Se denominiamo il nostro dio… Se leggessimo “Al-Fateh di Sorat„… Ed ascoltare un sermon di venerdì… Commettiamo il terrorismo… Siamo accusati di terrorismo… Se difendiamo la nostra terra… E dignità del relativo terreno… Se ci rivoltiamo contro l'estorsione della gente… La nostra estorsione. Se proteggiamo la nostra ultima palma nel nostro deserto… E l'ultima stella in nostro cielo… E le ultime lettere nei nostri nomi… E l'ultima goccia di latte in seni della nostra madre… se questo è il nostro crimine… Quanto meraviglioso è il terrorismo… Sono un terrorista… Se il terrorismo potesse conservarlo… Dagli immigranti della Russia… La Romania… L'Ungheria… e la Polonia… Chi si è depositato nel Palestine sulle nostre spalle… Per rubare i minarets di Gerusalemme… Il cancello “di Al-Aqsa„… Ed ornamenti e cupole… Sono per terrorismo… Se potessi liberare Christ… Il Virgin Mary… e la città santa… Dagli ambasciatori della morte e della devastazione… Ieri la via nazionale era nella nostra terra… Vincendo come un cavallo arabo… Ed i nostri quadrato erano flooding dei fiumi con vigore ed orgoglio… dopo “Oslo„… Abbiamo perso i nostri denti… E trasformato in in una gente contagiata con sordità e cecità?? Sono per terrorismo… Se il terrorismo potesse liberare la mia gente… Dai tyrants e dalla tirannia… E risparmi gli uomini dal savageness degli uomini… … Sono per terrorismo Se potesse conservarlo dai Czars sionistici… E Caesars romano… Sono per terrorismo… Se questo nuovo mondo… È spaccato ugualmente fra… L'America… e “l'Israele„… Sono per terrorismo… Finchè questo nuovo mondo… Li classifica come lupi… Sono per terrorismo… Se il congresso americano… Ha la legge in relative mani… E decide di ricompensa e della punizione… Sono per terrorismo… Finchè questo “nuovo mondo„… Profondamente odia… L'odore degli arabi… Sono per terrorismo… Finchè questo mondo… Desidera macellare i miei bambini… E gettarlo ai cani… Poiché tutto il questo… Desidero gridare forte e su… Sono per terrorismo… Sono per terrorismo… Sono per terrorismo…